hotel sirolo
  • Home
  • Blog
  • I SAPORI DELLA RIVIERA, I MOSCIOLI
I SAPORI DELLA RIVIERA, I MOSCIOLI

I sapori della Riviera, i moscioli

“C’avemo i Moscioli e ce piace il vì”

Solo nella Riviera del Conero i mitilli crescono selvatici e spontanei sugli scogli sommersi di questo nostro bianco litorale. Essi hanno la tipica forma allungata e colore scuro, ma all’interno godono di un profumo ed un colore acceso che li rende inconfondibili, e buonissimi da mangiare.

Dal ristorante vista mare alla porzione d’asporto in spiaggia o passeggiando per il centro di Sirolo, i “Moscioli” selvatici del Conero caratterizzano ogni più festosa cena della Riviera.

La tradizione peschiera vede pochissimi e facili passaggi per valorizzare al meglio questo prodotto così particolare che merita di essere mangiato in purezza. Ecco cosa vi serve:

  • 1 kg di “Moscioli”
  • 1 spicchio d’aglio intero
  • 1 manciata di prezzemolo
  • ¼ di limone a cubetti Olio
  • pepe q.b.

Prendete una pentola capiente, mettete sul fuoco basso e aggiungete olio e aglio. Appena caldo, aggiungete i “Moscioli” chiusi e lasciate sul fuoco coperti per 3-4 min girandoli almeno una volta. Una volta aperti, togliete dal fuoco e aggiungete limone, prezzemolo e pepe in abbondanza. I “Moscioli” sono pronti, servite direttamente nel pentolone a centro tavola con del pane per la tradizionale scarpetta e accompagnate con del buon vino bianco fresco.

Non dimenticate di invitare tutti i vostri amici e come da regola, chi non cucina poi lava tutto ;)

Prenota subito o richiedi info

Nome e cognome non validi.

Indirizzo e-mail non valido.

Selezionare numero di adulti

Invalid Input

Invalid Input

Valore non valido

Accetta la privacy

Valore non valido